Daniel Cundari in “Il silenzio dopo l’amore”